Inseminazione Artificiale

Inseminazione Artificiale

Dopo una lieve stimolazione ovarica, si introduce un campione di liquido seminale del partner o di un donatore (processata previamente in laboratorio) nella cavità uterina della paziente nel momento esatto dell’ovulazione, agevolando in questo modo la fecondazione.

CON SEME DEL PARTNER

Indicata nei seguenti casi:

  • Alterazioni lievi o moderate della qualità dello sperma
  • Alterazioni della qualità del muco cervicale
  • Sterilità per cause sconosciute

CON SEME DI DONATORE

Indicata nei seguenti casi:

  • Alterazioni severe della qualità dello sperma
  • Azoospermia(assenza totale di spermatozoi nell’eiaculazione)
  • Disordini genetici dell’uomo che possono essere trasmessi alla discendenza e non possono essere evitati con la diagnosi e la selezione di embrioni.
  • Nei casi di donne senza partner maschile.

 

Banca del seme

In IMER disponiamo di una Banca del seme propria per la realizzazione di questo trattamento con seme di un donatore. Per poter essere considerati idonei alla donazione, tutti i nostri donatori vengono sottoposti a un’ esaustiva serie di esami sia clinici che psicologici.

La donazione di gameti in Spagna è regolata dal “Real Decreto-ley 9/2014, de 4 de julio” dalla “Ley 14/2006, de 26 de mayo” sulle Tecniche di Riproduzione Umana Assitita.